Most Popular

Così la riforma della custodia ha salvato gli espulsi da Alfano
"Appare evidente che il legislatore abbia voluto, con la modifica introdotta, prevedere che un eventuale pericolo di reiterazione della condotta ... ...






L'Inter gioca a tennis con il Benevento: 6-2 e quarti di finale di Coppa Italia

Rated: , 0 Comments
Total hits: 3
Posted on: 01/13/19
L'Inter di Luciano Spalletti, in uno stadio Meazza deserto per via delle due giornate a porte chiuse inflitte dal giudice sportivo per i cori razzisti a Koulibaly, vince in scioltezza per 6-2 contro il Benevento di Bucchi e stacca il pass per i quarti di finale di Coppa Italia dove ora affronterà la Lazio di Simone Inzaghi che ieri ha spazzato via per 4-1 il Novara. A decidere la partita ci hanno pensato il solito Icardi su calcio di rigore, Dalbert al primo gol con la maglia nerazzurra e le doppiette di Candreva e di Lautaro Martinez. Di Insigne con un calcio di punizione impeccabile e di Bandinelli di testa le reti della bandiera per i campani. La partita è stata a senso unico anche se i campani hanno provato in qualche circostanza pur senza far male a Padelli. Ora l'Inter si rituffa in campionato dove sabato sera arriverà il Sassuolo di De Zerbi che all'andata vinse per 1-0 grazie al rigore di Padelli.L'Inter passa subito in vantaggio al 3' con Icardi, su calcio di rigore concesso per fallo di Antei su Candreva: dal dischetto il capitano non sbaglia. Tello risponde al 5' e al 7' i nerazzurri raddoppiano con Candreva che raccoglie il palo colpito da Icardi di testa e trova il suo secondo gol in stagione. L'Inter cala un po' il ritmo e lascia spazio al Benevento che un paio di volte con Improta e una con Insigne prova a rendersi pericoloso. Al 38' Candreva calcia dalla distanza ma Montipò para in sicurezza. Al 41' Insigne entra in area di rigore e prova un tiro da posizione defilata: respinge Padelli. Sul finire di primo tempo Dalbert cala il tris con un preciso diagonale di sinistro che si stampa sotto l'incrocio.Nella ripresa l'Inter segna il 4-0 al termine di una bella azione corale con Lautaro Martinez che la mette dentro di testa su assist di Perisic. Insigne accorcia con un grna calcio di punizione al 58' ma passano otto minuti e ancora il Toro Martinez segna il 5-1 con un destro chirurgico che si va ad infilare alla sinistra di Montipò. Improta serve Bandinelli al 74' che di testa fa secco ancora Padelli. Lautaro Martinez tenta la rovesciata all'86' ma non impatta il pallone. Insigne prova un mancino potente ma centrale al 90' ben controllato da Padelli.Il tabellino Inter: Padelli; Vrsaliko, Ranocchia, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Brozovic (83' Joao Mario); Candreva, Lautaro Martinez, Perisic (67' Borja Valero); Icardi (46' Politano)Benevento: Montipò; Tuia (83' Billong), Antei, Di Chiara; Letizia, Bonaiuto (84' Sanogo), Bandinelli, Tello, Improta; Insigne, Coda (75' Ricci)Reti: 3' Icardi (I), 7' e 94'vCandreva (I), 46' Dalbert (I), 48' e 66' Lautaro Martinez (I), 58' Insigne (B), 74' Bandinelli (B)




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment