Most Popular

Così la riforma della custodia ha salvato gli espulsi da Alfano
"Appare evidente che il legislatore abbia voluto, con la modifica introdotta, prevedere che un eventuale pericolo di reiterazione della condotta ... ...






La Lega toglie gli assistenti a Bossi, per lui niente Camera

Rated: , 0 Comments
Total hits: 0
Posted on: 11/14/17
La Lega Nord lascia Umberto Bossi senza collaboratori. Il senatur, che oggi sarebbe dovuto essere alla Camera per partecipare alla discussione di una legge a lui molto cara, non sarà a Roma e non potrà, perciò, nemmeno partecipare al talk di Raitre, Cartabianca.La crisi economica che sta attraversando la Lega Nord, secondo l'ex senatore Giuseppe Leoni, amico intimo di Bossi, è servita da pretesto per mandare a casa i due dipendenti che a turno, ogni settimana assistevano e accompagnavano il senatur a Roma per partecipare ai lavori parlamentari. Dal 3 novembre, però, queste due accompagnatori sono sospesi e, finora, ci ha pensato Franco Aresi, pensionato di Bergamo, a sobbarcarsi il viaggio con Bossi ma, ieri, era impegnato e non è potuto partire e, così, anche Bossi è restato a casa. “Questo è un altro dispetto nei suoi riguardi da parte dei vertici del partito”, dice al Corriere della Sera Leoni, che non ha dimenticato quando a settembre scorso Bossi non ha potuto parlare dal palco di Pontida. “Però attenzione - conclude l' ex senatore amico - perché una buona fetta di militanti, ancora legati all' Umberto, potrebbero arrabbiarsi e decidere di scappare dalla Lega, andarsene coi nuovi movimenti autonomisti. Per esempio, il Grande Nord. Perciò, lo dico a Giorgetti e Salvini: aiutiamo Bossi a fare il deputato”.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment