Most Popular

Così la riforma della custodia ha salvato gli espulsi da Alfano
"Appare evidente che il legislatore abbia voluto, con la modifica introdotta, prevedere che un eventuale pericolo di reiterazione della condotta ... ...






Esplosione Parigi, l'italiana rimasta ferita: intervento alla gamba riuscito

Rated: , 0 Comments
Total hits: 2
Posted on: 01/13/19
Angela Grignano è la ragazza italiana rimasta ferita in seguito all'esplosione in una panetteria nella capitale francese avvenuta ieri mattina che ha portato alla morte di quattro persone.Stando alle prime ricostruzioni, Angela Grignano era appena uscita dal ristorante in cui lavorava per fumare una sigaretta ed è così rimasta coinvolta nell'esplosione. I soccorsi l'hanno trasportata al nosocomio parigino a bordo di un elicottero. Purtroppo la giovane ha riportato delle gravi ferite anche a una gamba e un piede. E fin da subito i medici hanno precisato che la sua vita non è mai stata a rischio anche se le feriti riportate sono piuttosto gravi.Ora, arriva qualche dramamtico aggiornamento da Parigi. "Per la mano i medici sono riusciti a salvare tutto, per la gamba la cosa è più complessa", ha scritto sui social il fratello Giuseppe. Il fratello - che è parroco a Castellammare del Golfo - sta informando i fedeli della sua parrocchia e della comunità di Xitta (frazione originaria della famiglia Grignano) su quanto sta accadendo alla sorella."L'esplosione non ha colpito nessun organo vitale - dice attraverso un messaggio WhatsApp - tuttavia risultano gravemente danneggiati una mano e una gamba. Risultano recise molti vasi sanguigni e nervi, stanno provando a recuperare il più possibile senza arrivare alla più peggiore delle ipotesi che è l'amputazione".Angela si è risvegliata dal coma"Angela ha riaperto gli occhi e ci riconosce", dice uno dei familiari che da ieri sera ha raggiunto Angela. "I medici hanno ridotto i farmaci che la tenevano in coma farmacologico - racconta all'AGI uno dei familiari - si è svegliata è da cenni di comprensione quando le parliamo". In giornata la ragazza è stata trasferita in un altro nosocomio per un intervento di ricostruzione della gamba destra che era a rischio amputazione. L'intervento è riuscito e la ragazza potrà presto tornare a camminare dopo un periodo di riabilitazione.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment