Most Popular

Così la riforma della custodia ha salvato gli espulsi da Alfano
"Appare evidente che il legislatore abbia voluto, con la modifica introdotta, prevedere che un eventuale pericolo di reiterazione della condotta ... ...






Aiuta bimbo malato di cancro grazie a un sms al numero sbagliato

Rated: , 0 Comments
Total hits: 9
Posted on: 03/13/18
L'immagine di un abito elegante, indossato in un negozio, ha scatenato una reazione a catena senza pari. La protagonista della foto, Sydney Uselton, era indecisa sulla scelta del look per il ballo scolastico e, alla ricerca di consigli e suggerimenti, aveva inviato a un'amica la prova di un vestito indossato in camerino. Una piccola distrazione - il numero mal digitato - ha dirottato la foto verso un altro ignaro destinatario: lo statunitense Tony Wood, del Tennessee. L'uomo, padre di sei figli, si è subito accorto dell'errore ma ha comunque voluto esprimere i propri complimenti per l'outfit. Coinvolgendo direttamente i piccoli nel giudizio finale, con una reazione di pura e semplice approvazione, corredata da complimenti e lodi.L'uomo ha così risposto alla giovane allegando l'immagine dei figli, con tanto di sorriso e pollice rivolto verso l'alto, a riconferma dell'apprezzamento. Come recita l'sms: "Credo che questo messaggio sia destinato a qualcun altro. Mia moglie non è a casa, quindi non posso chiederle un'opinione, ma i bambini ed io crediamo tu sia sbalorditiva nel tuo abito!". La scelta di rispondere alla ragazza è stata naturale e spontanea, come ha confermato l'uomo stesso. La pressione esercitata dalla società è sempre molto alta: le giovani donne si trovano a fare i conti con look e scelte che spesso incidono sull'autostima personale. Per questo offrire del puro sostegno è stato un gesto automatico e di grande forza.L'immagine dei figli ha fatto subito il giro di Twitter, grazie alle condivisioni messe in atto dagli amici di Sydney e da molti utenti del social network. Questo ha portato alla scoperta di una pagina di GoFundMe aperta dalla famiglia Wood, una raccolta fondi per le cure del sesto figlio malato di leucemia e, per questo, assente dallo scatto. Il piccolo Kaizler, colpito dalla malattia fin dal 2015, era in ospedale per sottoporsi a un ciclo di chemioterapia. L'incredibile e casuale connessione ha spinto molti utenti a donare denaro in favore delle cure per il piccolo, raccogliendo in breve tempo 15.000 dollari. La pagina Facebook dedicata al bambino ha visto un aumento dei sostenitori, che gli hanno dedicato parole di stima, affetto e incoraggiamento.Woman Accidentally Texts Wrong Number Asking For Advice On Dress, Doesn’t Expect To Change This Boy’s Life https://t.co/F9rQsqhMzp pic.twitter.com/JUvKVPJbgr— Loretta Peters (@wahumorway) 12 marzo 2018




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment